Repubblica Italiana

Conferenze Stato Regioni ed Unificata

Aiuti alla navigazione e ricerca nel sito

Ti trovi in: CONFERENZA STATO REGIONI - Home - Dettaglio Documento
testo completo da stampare
Visualizza documento pdf

Parere sullo schema di decreto legislativo recante la disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso , di confezionamento, ai sensi dell’articolo 5 della legge 12 agosto 2016, n. 170. Legge di delegazione europea 2015. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI)
Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.



Parere sullo schema di decreto legislativo recante la disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso , di confezionamento, ai sensi dell’articolo 5 della legge 12 agosto 2016, n. 170 - Legge di delegazione europea 2015.

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 3, del d.lgs.28 agosto 1997, n. 281.

Repertorio atti n. 56/CSR del 20 aprile 2017

LA CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO

Nella seduta del 20 aprile 2017:

VISTO il Regolamento (UE) n. 1308/2013, recante organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli, il cui art. 119 prescrive l’obbligo di inserire la sede e l’indirizzo dello stabilimento di produzione;

VISTO il Regolamento (UE) 1169/2011, relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori;

VISTO il Decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 109, recante attuazione della direttiva 89/395/CEE e della direttiva 89/396/CEE concernenti l’etichettatura, la presentazione e la pubblicità dei prodotti alimentari;

VISTA la Legge 24 dicembre 2012, n. 234, recante norme generali sulla partecipazione dell’Italia alla formazione e all’attuazione della normativa e delle politiche dell’Unione europea;

VISTA la legge 12 agosto 2016 n. 170, recante delega al Governo per il recepimento delle Direttive europee e l’attuazione di altri atti dell’Unione europea – Legge di delegazione europea, e in particolare, l’articolo 5;

VISTO l’art. 2 del d. lgs 28 agosto 1997, n. 281;

VISTA la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione del 17 marzo 2017;

VISTO il provvedimento in titolo, pervenuto il 17 marzo 2017 con nota di accompagnamento n. 3756 e diramato un data 21 marzo con nota 5064;

VISTO l’ulteriore testo del provvedimento, bollinato dalla RGS, pervenuto il 22 marzo 2017 con nota prot. 3957;

VISTA la diramazione effettuata il 22 marzo 2017, con nota prot. n. 5113;

VISTI gli esiti della riunione del 31 marzo 2017, dove è stato dato un consenso di massima al decreto, salvo il punto della relativa efficacia di cui all’articolo 8, che è stato rimesso alla valutazione politica;

VISTO lo svolgimento della seduta del 6 aprile 2017 nella quale i Presidenti delle Regioni e delle Province autonome hanno chiesto il rinvio del provvedimento;

VISTA l’iscrizione del provvedimento alla successiva seduta di Conferenza Stato – Regioni;

VISTO lo svolgimento dell’odierna seduta, nella quale i Presidenti delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano hanno condizionato l’espressione del parere favorevole ad una serie di proposte di modifica contenute in un documento consegnato in seduta (All.1);

VISTA la replica del Rappresentante del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali il quale, pur accogliendo le condizioni espresse, si è riservato di rivolgere le proposte di modifica ai Ministeri concertanti secondo le rispettive competenze ed ha sottolineato che il ruolo dell’Ispettorato repressione frodi è predeterminato nei criteri di esercizio della delega dall’art. 5, comma 3, lett. b), della legge 12 agosto 2016, n. 170 - Legge di delegazione europea 2015,

ESPRIME PARERE FAVOREVOLE

sullo schema di decreto legislativo recante la disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento, ai sensi dell’articolo 5 della legge 12 agosto 2016, n. 170 - Legge di delegazione europea 2015, nei termini di cui in premessa.

Documenti correlati
Tipo Argomento
ODG

Convocazione e o.d.g.

[Dettaglio]
Atto

Informativa sulla proposta di integrazione al Piano Nazionale di Sostegno (PNS) per il settore vitivinicolo programmazione 2014/2018. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI)
Informativa, ai sensi dell’articolo 6, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Repertorio Atti n.: 57/CSR del 20/04/2017

[Dettaglio]
Atto

Intesa sulla proposta di Programma di controlli dell'attitudine produttiva per la produzione del latte e/o della carne (Controlli funzionali - CCFF) svolti dalle associazioni degli allevatori per ogni specie, razza o tipo genetico. Anno 2017. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI)
Intesa, ai sensi dell’articolo 47, comma 5, del decreto legislativo n. 112/1998, come modificato dall’articolo 7, comma 1, del decreto legislativo n. 443/1999.
Repertorio Atti n.: 58/CSR del 20/04/2017

[Dettaglio]
Atto

Acquisizione della designazione di un componente in seno al Consiglio di Amministrazione dell’Opificio delle pietre dure di cui di cui all’articolo 30, comma 1, lettera c) del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 29 agosto 2014, n.171 e articolo 1, comma 3, del decreto interministeriale 8 maggio 2015. (BENI E ATTIVITA’ CULTURALI E TURISMO)
Acquisizione della designazione, ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
Repertorio Atti n.: 59/CSR del 20/04/2017

[Dettaglio]
Atto

Acquisizione della designazione, in sostituzione, di un rappresentante delle Regioni e Province autonome, quale componente supplente della sezione dispositivi medici in seno al Comitato tecnico sanitario presso il Ministero della salute. (SALUTE)
Acquisizione della designazione, ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Repertorio Atti n.: 60/CSR del 20/04/2017

[Dettaglio]
Verbale

Verbale n. /17

[Dettaglio]
Report

Report

[Dettaglio]