Accordo, ai sensi dell’articolo 1, comma 409, lettera a), della legge 23 dicembre 2005, n. 266, sullo schema di decreto del Ministro della salute recante “Modifiche ed aggiornamenti alla Classificazione Nazionale dei Dispositivi medici (CND)”. (SALUTE)


REPORT

Accordo, ai sensi dell’articolo 1, comma 409, lettera a), della legge 23 dicembre 2005, n. 266, sullo schema di decreto del Ministro della salute recante “Modifiche ed aggiornamenti alla Classificazione Nazionale dei Dispositivi medici (CND)”.

 

Rep. Atti n.         62/CSR  seduta dell’  8 marzo 2018

  

LA CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO

 

Nella odierna seduta dell’ 8 marzo 2018;

 

VISTO l’articolo 1, comma 409, lettera a) della legge 23 dicembre 2005, n. 266, il quale stabilisce che la classificazione dei dispositivi medici prevista dall’articolo 57, comma 1, della legge 27 dicembre 2002, n.289, sia approvata con decreto del Ministro della salute, previo accordo sancito dalla Conferenza Permanente per i rapporti fra lo Stato, le Regioni e le Province autonome;

 

VISTO l’Accordo sancito in Conferenza Stato Regioni il 15 febbraio 2007, Rep. Atti 35/CSR, sullo schema di decreto del Ministro della salute recante la classificazione nazionale dei dispositivi medici poi recepita dal Decreto del Ministro della salute del 20 febbraio 2007 “Approvazione della Classificazione Nazionale dei Dispositivi medici (CND)”,

 

CONSIDERATO che l’articolo 2 del richiamato decreto prevede che almeno una volta all’anno si provveda a riesaminare la CND apportando le modifiche e gli aggiornamenti che si rendono necessari allo scopo di garantire l’adeguatezza per le finalità per le quali essa è stata definita, ferma restando la procedura di cui all’articolo 1, comma 409, lettera a), della legge 23 dicembre 2005, n. 266;

 

VISTA la nota del 14 febbraio 2018 con la quale il Ministero della salute ha trasmesso lo schema di decreto in epigrafe;

 

VISTA la nota del 19 febbraio 2018 dell’Ufficio di Segreteria di questa Conferenza con la quale è stato partecipato lo schema di decreto alle Regioni ed alle Province autonome di Trento e di Bolzano con richiesta di assenso tecnico;

 

 

CONSIDERATO che, nel corso dell’odierna seduta di questa Conferenza, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano hanno espresso avviso favorevole all’accordo sullo schema di decreto in oggetto;

 

ACQUISITO l’assenso del Governo, delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano;

 

SANCISCE ACCORDO

 

sullo schema di decreto del Ministro della salute recante “Modifiche ed aggiornamenti alla Classificazione Nazionale dei Dispositivi medici (CND) e relativi allegati 1, 2 e 3.