Convocazione e o.d.g.


La Conferenza Stato Regioni è convocata, per giovedì 24 marzo 2011 alle ore 14

            La Conferenza Stato Regioni è convocata, per giovedì 24 marzo 2011 alle ore 14.30 presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, con il seguente ordine del giorno:

 

 

Approvazione dei verbali delle sedute del 10 febbraio e 3 marzo 2011.

 

1          Parere sullo schema di decreto del Ministro dell'economia e delle finanze recante modifiche al D.M. 24 marzo 1998 concernente "modalità di riversamento delle somme riscosse per l'IRAP e per l'addizionale regionale IRPEF, ai sensi del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446". (ECONOMIA E FINANZE)

            Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

2          Acquisizione della sostituzione di un rappresentante delle Regioni nella Commissione Nazionale per la Promozione della Cultura Italiana all’Estero per il triennio 2009-2012. (AFFARI ESTERI) 

            Acquisizione della designazione ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lett. d, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

3)         Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sul documento recante “Criteri per la riorganizzazione delle reti di offerta di diagnostica di laboratorio”. (SALUTE) 

            Accordo ai sensi dell’articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

4)         Intesa sullo schema di decreto del Ministro della salute concernente l’assegnazione all’Istituto Superiore di Sanità di risorse di cui alla delibera CIPE n. 97 del 18 dicembre 2008 a valere sulla quota riservata per gli “Interventi urgenti individuati dal Ministero della salute”. (SALUTE) 

            Intesa ai sensi dell’articolo 115, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.

 

5)         Intesa sullo schema di decreto del Ministro della salute concernente il riparto delle risorse di cui alla delibera CIPE n. 97 del 18 dicembre 2008 a valere sulla quota riservata per gli Istituti Zooprofilattici Sperimentali. (SALUTE)

            Intesa ai sensi dell’articolo 115, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.

 

6)         Intesa sulle proposte del Ministro della salute di deliberazione CIPE di assegnazione alle Regioni della quota vincolata per l’assistenza agli hanseniani e loro familiari a carico a valere sul Fondo sanitario nazionale per gli anni 2002, 2003, 2004, 2005, 2006, 2007 e 2008. (SALUTE)

            Intesa ai sensi dell’articolo 115, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.

 

7)         Intesa tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sul documento recante "Piano nazionale per l'eliminazione del morbillo e della rosolia congenita (PNEMoRc) 2010-2015". (SALUTE)

            Intesa ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131.

 

8)         Intesa sullo schema di decreto del Ministro della salute previsto dell’articolo 1, comma 2, lettera f), del decreto legislativo 3 ottobre 2009, n. 153, come modificato dal parere formulato in data 19 gennaio 2011 dal Garante per la protezione dei dati personali. (SALUTE)

            Intesa ai sensi dell’articolo 1, comma 2, lett. f, del decreto legislativo 3 ottobre 2009, n. 153.


9)         Acquisizione della designazione in sostituzione di un esperto in seno alla Commissione nazionale per la formazione continua di cui all’articolo 16ter del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modificazioni. (SALUTE) 

            Acquisizione della designazione ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

10)       Intesa sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di nomina del Consiglio di amministrazione dell’ENIT – Agenzia nazionale del turismo. (SVILUPPO E COMPETITIVITÀ DEL TURISMO)  

Intesa ai sensi dell’articolo 19, comma 4, della legge 18 giugno 2009, n. 69.

 

11)       Parere sullo schema di decreto legislativo recante “Attuazione della Direttiva 2009/72/CE, relativa a norme comuni per il mercato interno dell’energia elettrica e che abroga la Direttiva 2003/54/CE,  della Direttiva 2009/73/CE, relativa a norme comuni per il mercato interno del gas naturale e che abroga la Direttiva 2003/55/CE, della Direttiva 2008/92/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 22 ottobre 2008, concernente una procedura comunitaria sulla trasparenza dei prezzi al consumatore finale industriale di gas ed energia”. (PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI – SVILUPPO ECONOMICO)

            Parere ai sensi dell’articolo 2 della legge 4 giugno 2010, n. 96.

 

12)       Deliberazione della Conferenza Stato-Regioni riguardante la data e l’ordine del giorno della Consulta Stato-Regioni dell’Arco Alpino, istituita dall’art. 3, comma 2, della legge 14 ottobre 1999, n. 403 recante “ratifica ed esecuzione della Convenzione per la protezione delle Alpi”, su proposta del Presidente della Regione autonoma della Valle d’Aosta.

            Deliberazione ai sensi dell’articolo 4, comma 2, del regolamento interno della predetta Consulta, approvato il 28 marzo 2006.

 

13)       Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali relativo alle “Modifiche al D.M. 31 luglio 2003 recante modalità di attuazione della legge 30 maggio 2003, n. 119, concernente il prelievo supplementare nel settore del latte e dei prodotti lattiero – caseari”. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI)

            Intesa ai sensi dell'articolo 4, comma 3, della legge 29 dicembre 1990, n . 428.

 

14)       Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche delle politiche agricole alimentari e forestali di individuazione delle procedure e modalità per la fornitura dei dati assicurativi e la concessione degli incentivi pubblici sulla spesa premi. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI)

Intesa ai sensi dell’articolo 4, comma 3, della legge 29 dicembre 1990, n. 428.

 

15)       Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali concernente le disposizioni, le caratteristiche, le diciture nonché le modalità per la fabbricazione, l’uso, la distribuzione, il controllo ed il costo dei contrassegni di Stato per i vini a denominazione di origine controllata e garantita e per i vini a denominazione di origine controllata. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI)

            Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 4,  del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

16)       Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche delle politiche agricole alimentari e forestali, di concerto con il Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione e il Ministro dell’economia e delle finanze, concernente la modifica dello Statuto del Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura – CRA. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI)

Parere ai sensi dell’articolo 7, comma 2, del decreto legislativo 29 ottobre 1999, n. 454